Pennette with lemon zest

Linguine al limone

Un’altra delle mie paste preferite, nella sua semplicità. Non risparmiate sulla qualità degli ingredienti, è tutto lì. Harusada Shimizu, lo chef della trattoria Mangia Pesce nell’elegante quartiere di Shibuya a Tokyo, l’ha inserita nello speciale menu ‘Colazione a Casa Ravidà’ e la perfezione giapponese non ha tradito: la migliore pasta al limone che abbia mai assaggiato.

Per 4

Olio al Limone RAVIDA o Olio extra vergine di Oliva RAVIDA

1 limone, possibilmente biologico

2 cucchiai di prezzemolo

Pepe nero fresco

350 grm di pasta, linguine, casarecce o pennette

4 cucchiai di parmigiano grattugiato o di pecorino, non molto forte.

Pelare il limone senza intaccare la parte bianca e tagliare la buccia in striscioline da 2 mm circa. Scegliete il piatto di portata, preferibilmente una ciotola, e versare circa 80 ml. di olio o quanto basta per condire la pasta. Aggiungere la buccia di limone, un paio di cucchiai di formaggio grattugiato, metà del prezzemolo tritato ed una spruzzata di pepe nero macinato fresco. Mescolare e coprire con della pellicola per alimenti per non fare perdere i profumi.
Nel frattempo, portare ad ebollizione una pentola con acqua salata e cuocere la pasta. Scolare e versare con un paio di cucchiai di acqua di pasta nella ciotola da portata, mescolare e decorare con un po’ di buccia di limone, un pò di prezzemolo e servire immediatamente.
FacebookTwitterGoogle+share
Posted in recipes.